1. InfoCert
  2. Firma Digitale e Marche Temporali
  3. Informazioni

Cosa sono le marche temporali

La marca temporale è lo strumento attraverso cui collocare temporalmente un documento informatico in termini di data ed ora certa.

In parole semplici è la data apposta sul documento che indica il momento in cui il documento è stato stipulato per iniziare a produrre i suoi effetti.

Tecnicamente un utente può avviare il processo di marcatura temporale inviando la richiesta ad un ente certificatore accreditato che, una volta verificata la correttezza della domanda e delle informazioni, genera la marca temporale da apporre sul documento stabilendone l'esistenza e la validità nel tempo.

Questo processo è estremamente semplice ed automatico, basta acquistare un pacchetto di marche temporali ed avvalersi di un software apposito. Per utilizzare la marca temporale InfoCert il software è GoSign.

Il servizio di marcatura temporale ha pieno valore legale, la data presente sul documento assume valore probatorio ed è quindi opponibile a terzi.


Acquista la marcatura temporale


Perchè aggiungere la marca temporale sul tuo documento

Includere la marcatura temporale ai propri documenti è un'ottima prassi, vediamo il perchè:

La marca temporale su un documento firmato digitalmente congela la validità della firma digitale, anche oltre la scadenza del certificato, o nel caso in cui quest'ultimo venga sospeso o revocato. L'apposizione di una marca temporale permette di salvaguardare il valore probatorio del documento firmato digitalmente.


La marca temporale svolge due funzioni fondamentali:



La marca temporale InfoCert è compatibile con qualunque tipologia di firma digitale posseduta. Per l'apposizione è necessario utilizzare il software GoSign ed è immediatamente utilizzabile appena concluso il suo acquisto, previa configurazione del servizio nel software.


Scopri di più su GoSign


La firma digitale è il risultato di una procedura informatica che consente a chi firma un documento digitale di garantire:

 

×